60 Views |  Like

ISTANBUL SESSION

Piazza Alberica - Carrara
16 agosto 2017

Classe 1965, nato a Stoccolma da una famiglia turca, cresciuto tra la Svezia e Istanbul, il sassofonista e
compositore Ilhan Ersahin è il fondatore della Nublu Records e del noto nightclub dell’Est Village di New York
che porta lo stesso nome: «il miglior bar/club/punto d’incontro/spazio per performance del mondo» come Ilahn
lo definisce. Primo collaboratore di Norah Jones nei Wax Poetic, nel suo nuovo lavoro discografico del
progetto Ilhan Ersahin’s Istanbul Sessions riporta insieme i suoni dell’Est e dell’Ovest per dare vita a qualcosa di
nuovo e vitale, un ulteriore perfezionamento del primo stile introdotto con il precedente cd nato dall’incontro
con il trombettista francese Erik Truffaz. Registrato come un quartetto, il nuovo lavoro discografico Night
Rider, mette insieme il liberissimo avant-jazz dai virtuosissimi e ininterrotti riff con dei groove dal sapore
esotico cui contribuiscono il bassista Alp Ersonmez, il batterista Turgut Alp Bekoglu e il percussionista Izzet
Kizil.
«Se i Radiohead avessero suonato il jazz, questo sarebbe stato il risultato» sottolinea Truffaz.